Danza del Ventre

Mercoledì dalle 20.30 alle 21.30


Prenota la tua prova gratuita!!!

Questa disciplina nasce come simbolo di forza, potenza e femminilità, ed è caratterizzata da un lato da movimenti eleganti e sinuosi che rendono il corpo fluido e armonioso, e dall’altro da veri e propri scatti dei fianchi e del busto che rappresentano, invece, l’elemento marziale e guerriero.

Una danza coinvolgente, ricca di suoni, musica e colori in grado di colpire e risvegliare i flussi energetici e la psiche femminile.

Benefici della danza del ventre
Praticare la danza del ventre ha tantissimi benefici sul corpo e sulla mente.

Benefici fisici
La danza orientale fa bene soprattutto alla fascia addominale,
fortifica l’addome, rinforza il pavimento pelvico.
Migliora la postura, tonifica i muscoli
Praticare danza del ventre garantisce muscoli più sodi e tonici, sia di gambe e polpacci sia di braccia e spalle.
Allevia i dolori mestruali e del parto.
Migliora le articolazioni: grazie ai suoi movimenti continui e sinuosi, rende più elastiche le articolazioni.

Benefici psicologici della danza del ventre
La danza araba ha anche tanti benefici per la mente.
Riduce lo stress e l’ansia.
Aiuta a prendere coscienza di sé e del proprio corpo.
Migliora l’autostima e l’umore.
Permette di esprimere le emozioni e le sensazioni più profonde, attivando meccanismi psicologici in grado di diffondere gioia, pace e serenità.

in collaborazione con Veneri d’ Oriente, Greta Zelena Nadalini

Twerk

MERCOLEDI’ dalle 19.15 alle 20.15

Prenota la tua prova gratuita!!!

IL NUOVO CORSO DI TWERK PER RINFORZARE I GLUTEI!!!!

Cos’è il twerking?
E’ uno stile di danza che sfrutta alcune parti del corpo, in particolare fianchi e glutei
Le origini di questa danza si trovano in Africa.

Adatto ad ogni tipo di donna, senza limiti di età e forme corporee, il twerking ha un ritmo e una carica che aiutano a salvare l’autostima.
Oltre ad imparare una nuova danza e a lavorare sulla propria sensualità, chi lo pratica inizia a guardare con più affetto e tolleranza il proprio corpo, lo accetta di più.

BENEFICI:
Il twerking aiuta a tenersi in forma.
Durante una classe di twerking, si consumano molte calorie.
La posizione che si assume per tanto tempo e i ripetuti movimenti frenetici favoriscono la combustione dei grassi e l’attività cardiovascolare.
Inoltre, risulta essere molto divertente e avvincente.

Una volta imparata, la mossa può essere usata in molti balli con grande successo.
Uno dei tanti vantaggi è, difatti, che può essere praticato da tutti, è una forma di danza che non richiede particolari forme fisiche, ma solo la giusta attitudine.

Twerk: muscoli coinvolti
Grazie alle sue caratteristiche si tratta di un allenamento completo che vede la tonificazione di molti gruppi muscolari
I tre muscoli maggiormente coinvolti sono quelli della zona del gluteo:
Grande.
Piccolo.
Medio gluteo.
Essi sono fondamentali per il benessere di tutto il corpo e della schiena in particolare.
Altro importantissimo gruppo muscolare è rappresentato dai fianchi, che spesso si dimentica di allenare, ma che con il twerking abbiamo la possibilità di rafforzare.

Grazie a questa danza si favorisce un miglioramento della stabilità generale e si evita di sovraccaricare le articolazioni delle ginocchia, già troppo spesso sollecitate dai movimenti della vita quotidiana.

Twerking: molte persone famose lo praticano
Sebbene in Italia e nel mondo, il twerking abbia spopolato soprattutto tra le pop star, ma anche perché è considerato un brucia calorie in grado di definire e tonificare molti gruppi muscolari, a partire dai glutei e le cosce esistono delle icone che hanno fatto di questa danza il punto di forza delle loro esibizioni.

La regina indiscussa del twerking italiano è invece Elettra Lamborghini

in collaborazione con Veneri d’ Oriente, Greta Zelena Nadalini

Dancehall

GIOVEDI’ dalle 20.30 alle 21.30

Prova gratuita GIOVEDI’ 15 settembre ore 20.30-21.30

Prenota la tua Prova GRATUITA !

Ma cos’è la danza dancehall?
E’ un mix di movimenti lenti e veloci, steps più semplici e divertenti e altri più complessi e forti moves sensuali e femminili.

Nella dancehall non ci sono censure, non ci sono limiti né differenze perché è
una danza sociale, di aggregazione, in cui tutti maschi e femmine, giovani e
meno giovani possono inserirsi e ballare seguendo la musica.

La parola d’ordine di questa danza è quindi divertimento!
È imparare a esprimere se stessi, seguire il ritmo e la musica, trovare il proprio flow e fare propri gli step e i diversi stili.

Durante il corso si affronteranno tutti i temi, le epoche e gli stili della dancehall dalle
dalle origini delle prime musiche e delle prime moves dei ballerini fondatori fino a quelle più recenti, senza tralasciare ovviamente tutto l’aspetto più femminile e sensuale di questa danza.

In collaborazione con Americana exotica di Beatrice Secchi
Insegnante Sara, insegnante di dancehall.

Danza Afro

SABATO 08 ottobre dalle 16.00 alle 17.30

POSTI LIMITATI!!!!

Intensa e gioiosa, la danza afro coinvolge il fisico e lo spirito attraverso l’ascolto e la risposta del corpo agli appoggi del piede al suolo.
La scoperta dell’ indipendenza dei diversi segmenti corporei e la loro coordinazione permette di eseguire movimenti fluidi e armonici, in contatto con l’energia personale e quella del gruppo.
Esso è rivolto a tutti coloro che vogliono avvicinarsi a una danza corale e piena di energia.

Il corso di danza afro attinge dalla tradizione dell’Africa Occidentale (Mali, Burkina Faso, Guinea, Costa d’Avorio) coniugata con una sensibilità contemporanea e con un approfondito lavoro di coscienza e preparazione corporea.

con Marina Michelis, danzatrice, insegnante e coreografa, danza d’espressione africana